Altri quesiti Invalsi, prova nazionale di matematica

In attesa che il Ministero dirami ulteriori chiarimenti, riferiamoci all’ultima circolare visibile sul sito www.istruzione.it datata 13 marzo 2009 e riportata più sotto.

quadrilatero

Nel frattempo mettiamo a disposizione altri quesiti preparati dall’INVALSI, si tratta di tre serie da 21 domande.

Provate a rispondere e tornate a visitare il sito tra un paio di giorni per vedere la griglia delle soluzioni.

Scaricateli qui in formato PDF:

Circolare Ministeriale N. 32 prot. n. 2528 /R.U./U Come è noto l’art. 11, comma 4 ter (comma aggiunto dal decreto legge 7 settembre 2007, n. 147, convertito dalla legge 25 ottobre 2007, n. 176), del decreto legislativo 19 febbraio 2004, n. 59, ha introdotto, nell’ambito dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione, “una prova scritta, a carattere nazionale, volta a verificare i livelli generali e specifici di apprendimento conseguiti dagli studenti“. Con la presente circolare vengono fornite prime indicazioni, per l’anno scolastico 2008/2009, relative a tale prova nazionale. Si parla di prime indicazioni riferite alla prova nazionale in quanto istruzioni organiche, in materia di scrutini ed esame di Stato, saranno dettate a seguito della pubblicazione del regolamento (di coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli studenti) di cui all’articolo 3, comma 5, del decreto legge 1 settembre 2008, n. 137, convertito dalla legge 30 ottobre 2008, n. 169 (atto normativo quest’ultimo che ha innovato, in modo significativo, le disposizioni in materia di valutazioni periodiche, annuale e conclusiva del ciclo). Peraltro, con circolari n. 100 del 11 dicembre 2008 e n. 10 del 23 gennaio 2009 sono state date prime informazioni sui processi di attuazione della nuova normativa di cui sopra, nonché prime indicazioni in tema di valutazione degli apprendimenti e del comportamento. In aggiunta alle dette indicazioni inerenti alla prova nazionale, si forniscono istruzioni relative all’ammissione dei candidati privatisti all’esame di Stato ed agli esami di idoneità. ESAME DI STATO – CALENDARIO 18 giugno 2009, alle ore 8.30. ESAME DI STATO – PROVA NAZIONALE La direttiva del Ministro n. 75 del 15 settembre 2008, che individua gli obiettivi generali delle politiche educative nazionali cui l’Invalsi deve attenersi per lo svolgimento della propria attività istituzionale per l’anno scolastico 2008/2009, prevede, tra l’altro (punto 9), che il detto Istituto, nel predisporre i testi da sottoporre alla scelta del Ministro per la prova scritta a carattere nazionale, segua i criteri e le modalità indicate nella precedente, specifica direttiva n. 16 del 25 gennaio 2008 (relativa alla prova nazionale per l’anno scolastico 2007/2008). La richiamata direttiva n. 16 stabilisce che la prova da somministrare deve avere caratteristiche tali da: L’ordinanza n. 67 del 28 luglio 2008, relativa al calendario scolastico nazionale, stabilisce (articolo 2) che “La prova scritta a carattere nazionale nell’ambito degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di primo grado, per l’anno scolastico 2008/2009, si svolgerà, per l’intero territorio nazionale, il giorno

  • consentire di accertare i livelli generali e specifici di apprendimento conseguiti dagli studenti relativamente all’italiano e alla matematica;
  • consentire, in sede di esame, la valutazione degli apprendimenti sulla base di procedure standardizzate;
  • contribuire all’attività di monitoraggio e di valutazione dell’andamento tendenziale del livello di conoscenze alla fine del primo ciclo di istruzione.

ESAME DI STATO – CONTENUTI DELLA PROVA NAZIONALE Premesso che l’impostazione e la struttura della prova nazionale si avvalgono della esperienza acquisita dall’Invalsi nelle rilevazioni nazionali e internazionali sugli apprendimenti, nonché della conoscenza delle prassi didattiche, e che, come sopra detto, per l’anno scolastico 2008-2009 tale prova riguarderà l’italiano e la matematica, si informa che la tipologia di prova scelta dal Ministro, tra quelle predisposte dall’Invalsi, ha le seguenti caratteristiche. La sezione di italiano è divisa in due parti: parte A ” comprensione della lettura, ovvero testo narrativo ed uno espositivo seguito da quesiti; parte B ” riflessione sulla lingua, serie di quesiti su conoscenze grammaticali. I quesiti sono sia a scelta multipla sia a risposta aperta. La sezione di matematica prevede quesiti a scelta multipla e a risposta aperta sulle seguenti aree: numeri, geometria, relazioni e funzioni, misure, dati e previsioni. La natura della prova è tale da permettere una comparazione degli esiti a livello di classe, scuola, regione e paese. Il congruo numero di domande afferenti a sezioni diverse della prova consente, inoltre, di esprimere una valutazione accurata per tutti gli allievi, anche in considerazione dell’opportunità di misurare gli esiti di studenti con caratteristiche differenti. Le prove strutturate di italiano sono state costruite e calibrate in modo tale da consentire una valutazione degli allievi di madre lingua non italiana, conservando i requisiti di affidabilità e di comparabilità della scala di valutazione. Per le minoranze linguistiche tedesche e slovene i testi della prova verranno predisposti in lingua madre.

70 pensieri su “Altri quesiti Invalsi, prova nazionale di matematica

  1. johnny B good

    anch’io mercoledì 16 giugno dvrò iniziare gli esami e la prima prova sarà quella di italiano, ovvero un tema, ma nn è quella la cosa preoccupante: il vero problema è la prova nazionale di matematica ma per il resto filerà tutto liscio come l’olio… e in bocca al lupo per ki, come me, dovrà tenere gli esami.
    ciao

  2. saly

    quest’anno devo fare le prove invalsi non è che avete le soluzioni vi prego cmq sono per la terza media!!

  3. Daniele Autore articolo

    Benvenuta Silvia!
    Le prove per le elementari le trovi qui.
    Per le soluzioni aspetta fino a domani o dopo 🙂
    Auguri e in bocca al lupo!
    Daniele

  4. silvia

    mio figlio quest’anno ha le prove invalsi di 5 elementare, volevo sapere se ci sono esercitazioni per matematica e anche di italiano, con le relative soluzioni. grazie

  5. marco

    qst invalsi sn una vera kazzata lo diko io ke dalle medie mi anno buttato fora cn un calcio nl culo fidatevi……. by er mejo

  6. Daniele Autore articolo

    Ola, come scrivi tu, l’importante dimostrare quello che sei! E tu mi sembri particolarmente in gamba!
    Ciao, Daniele

  7. Ola

    Anche io non sono daccordo con questa ”cosa”…durante i tre anni mi sono sempre impegnata un sacco e quest’anno ancora di pi tanto da avere una media che quasi 10…
    Poi cosa? Ci dicono che non conta pi il voto di ammissione e crdo che chi, nella mia classe, stato ammesso anche se con media qasi 5r arrivar almeno al 7 al termine degli esami…
    Non una cosa giusta…per alla fine noi non ci possiamo fare niente quindi io, personalmente, mi sono adattata a come stanno le cose e voglio dimostrare di quel che sono capace nonostante continuino ad ostacolarci…

  8. eleonora

    anke io sn daccordo con te ragazza saggia……! la prova in valsi di italiano era complessa pi di quella di matematica che invece era facile pi di quanto mi aspettavo 🙂

  9. Daniele Autore articolo

    Ragazza Saggia:
    sai che siamo d’accordo con te? Anche a noi non sembra giusto non considerare il percorso dei tre anni, ma che ci volete fare, sono le norme di questo nuovo ministro.
    Ciao, Daniele

  10. Ragazza Saggia

    ke grande kakkiata ke adesso vale solo quello ke uno f all’esame e l’ammissione non conta… io in 3 anni mi sn impegnata tanto.. sempre medie di OTTIMO e DISTINTO e magari l’esame non v perfettamente e uno ke non ha fatto nnt 3 anni magari esce cn un voto eccezzionale… ke schifo.. e pure gli invalsi.. erano abbastanza complicati… c’ ki ha copiato ttt e magari vale si e no sufficiente.. SCUSATE MA IO CERTE COSE PROPRIO NN LE CAPISCO… bha…. saluti a ttt.. GOOD girL

  11. Martina

    Le prove ministeriali nn erano poi cos difficili fortunatamente.. Avevo 1 paura tremenda!!! =)

  12. 100%lollo

    doma gli invalsi 1 p mi fanno paura ma so ke li superer bn xk in realt sn semplici!!! Eddai raga ke doma l’ultima prova poi,tt le nostre 3,in piscinaaaaaaaaaaaaaa!!!

  13. rossella

    ho paura….ci potete dare altri quesiti svolti???? ho alcuni simili a quelli nella prova?

  14. arianna

    domani prova invalsiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii……………ke kazzo ci dev combin???? aiutooooooooo

  15. RAFFAELLA

    x alessia
    mi trovo anke io nella tua stessa situazione………………….credo ke anche a me abbasseranno il voto a causa di qst benedetta prova di esami

  16. alessia

    sapete x cs chi ha inventato di fare qst prove!!!???…cs lo ammazzo!! no scherzo ma k cavolo sn vramente cattivi!!!…

  17. alessia

    ciao…volevo farvi a tutti un grosso in bocca al lupo!!!!…ank io dmn ho qst cacchio di prove e sicuramente saranno qst k mi faranno abbassare il voto!!!…italiano penso sia facile ma in matematica se ha uno manca le cs basilari spacciato!!…
    ciao ha tutti e grz dei vostri consigli fantastici!!!…spero mi siano serviti per dmn
    ps: I hateeeeeeeeeeeeeeee mate!!!…4ever

  18. RAFFAELLA

    grazie cristy x avermi tirato su di morale ma cmq penso sempre ke queste prove sn difficilissime

  19. cristy

    ciao ank io faccio 3 media e ho iniziato ieri gli esami…con tema seguito da francese…
    e cm tt quanti doma ho la prova invalsi…non vi preoccupate…nn difficile…
    noi a scuola ne abbiamo fatte 2…l’importante e non farsi prendere dal panico…e
    usare il cervello…xk in fondo sono cose banali…tipo le frazioni…cs da 1 media…
    va beh…un bacio a tt e buona fortuna x doma!!in bocca al lupo…
    ps. 3H x sempre nel cuore!!W savigliano 😛

  20. GC95

    gg ho fatto mate e era facile ma sn terrorizzato x doma…
    nelle esercitazioni un sacco di errori…………………………………………………………………………………………………..

  21. annonimussss

    Uffa! Doma ci sn le prove nazionali.. cmq volevo dire a ttt ke i miei proff hanno det ke se siamo preocc x gli orali dobbiamo stare tranqi…xk valgono “solo” il 15% del voto finale..l’importante fare bn gli scritti..xci doma bisogna impegnarsi…AUGURIIIIIIIIII!!!!:)

  22. elli

    ste prove sn prpr una palla!!!!! 🙁 2 me non hanno niente da fare ttt il giorno e quindi inventano prove x romperci le scatole!!!!!!!!!!! Speriamo.. in bocca al lupo a ttt!! 🙂 🙂

  23. RAFFAELLA

    CARA MARIANNA SIAMO TT NELLA STESSA BARCA…………..SAR DIFFICILE DARTI UN CONSIGLIO

  24. sara

    aiutooooooooooooo….negli invalsi e in mate far 1 skifo…nn ci riescoooo!!!!!!!!ki viene a farli al
    posto mio??!?!? p.s un in bocca al lupo a tt qnt!!!!!

  25. MaRtY

    Ragazzi state tranquilli io ho gi fatto la prova di italiano e quella di matematica… sn abb facili in mate x ki nn l’ha fatta ripassate il piano cartesiano e le leve!!!!!!
    in bocca al lupo a tutti!!

  26. lily..

    ragaaa..anke io dmn inizier gli esami e far qll di mate…oddio….in bocca al lupo a tutti…speriamo
    bene!!!!!!!

  27. Daniele

    ciao sn un ragazzo di terza media mi servono le tracce x domani!
    IN BOCCA AL LUPO X CHI DOMANI FA L’ESAME! x esempio io!

  28. Principessa

    grazie daniele, cmq ho un p paura delle prove invalsi… ma so ke la mia classe nn mi abbandoner mai…
    la amo troppo la mia 3 C…

  29. mitic girl

    grazie daniele ma queste prove sn troppo difficili…sto impazzendo…
    by la pittolina della 3 c…

  30. Daniele Autore articolo

    antonella:
    hai letto bene: “le prove nazionali saranno il 18 giugno prossimo”, il 15 iniziano le prove scritte della tua scuola: italiano, matematica e lingua straniera. Le prove nazionali sono le cosiddette quarta prova.
    Ciao, Daniele

  31. antonella

    come mai nell’ultima circolare presente nel sito http://www.istruzione.it (che ci hai consigliato sopra di leggere) nella sezione col titolo “esami di stato-calendario” c’ scritto che le prove nazionali per tutti in tutta italia inizieranno il 18 mentre nella mia scuola iniziano il 15?

  32. Daniele Autore articolo

    sery:
    Hai provato a cliccare qui? Cosa succede? Ti scarichi il file in formato pdf che potrai aprire con un lettore pdf qualunque, ad esempio questo gratuito: foxit.
    Fammi sapere, Daniele

  33. perfect girl

    ciao a tutti!!!! sn una ragazza di terza media e fra poki giorni avr gli esami!!! e sinceramente ho dato un’okkiata a qst esempi di prove ministeriali e nn ho capito nnt!!!!!!!!!!!!!!!! spero solo k quel giorno agli esami nn capiteranno tracce simili!!!!! ma nn si potevano evitare qst prove?? gi abbiamo quella d’italiano,matematica,inglese e francese scritteee e poi ank qst!!!!! noooooooooooooooooooooooooooooo!!!!! cmq in bocca a lupo a tutti x qst esami di terza media 😉

  34. marco

    daniele ma quando ci dai la certezza che questa prova sia quella che daranno il 18 giugno 2009????ti aspetto

  35. Daniele Autore articolo

    Per Arianna:
    Cosa vuoi dire? Certo che sono vere! Ma sicuramente NON saranno quelle che verranno distribuite il prossimo 18 giugno!
    Queste servono solo come ESEMPIO, per allenarsi.
    In bocca al lupo, Daniele

  36. alessia

    avete ragione! ce l’hanno con noi!!!!!!!!!! le prove invalsi non sono affatto facili, soprattutto matematica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  37. Francesco

    Sono Delle Scemenze basta solo 1 po di impegno…io le ho fatte gi a scuola (l’esempio di prova) e presi 8 e mezzo questa qui inoltre mi sembrata ancora + facile 😉 don’t worry amici studenti di 3 media

  38. mary

    ma puree questee provee invalsii….non possibile ce l’hanno con noi di 3 media… facilee o non facile non importa uno stress.anche perch moltee cosee noi a scuola non le abbiamo fatte e che facciamooo….
    ps sn distruttaaa per quantoo sto studianoo
    bY dalla furiosaa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *