Caratteri genetici legati al cromosoma X

Agli inizi del 1900, il genetista Thomas Hunt Morgan portò a termine ricerche fondamentali sui caratteri genetici legati a particolari cromosomi.

In tal modo confermò e approfondì i lavori iniziati da Gregor Mendel.

Una breve animazione spiega chiaramente come alcuni caratteri siano legati al cromosoma maschile X.

Il protagonista di queste ricerche è il comune moscerino della frutta (Drosophila melanogaster), quello che vediamo svolazzare in cucina quando dimentichiamo un grappolo d’uva o un altro frutto maturo.

ATTENZIONE: Se qui sotto non compare nulla, il vostro Browser (Chrome, Firefox) vi blocca i giochi Flash! Risolvete leggendo qui.