Archivi tag: Barcellona

Una nevicata a Barcellona, erano anni che mancava…

Una piccola divagazione estemporanea.

Oggi, verso le ore 9 e 30 i miei alunni hanno iniziato a gridare: "nevicaaaa!!!"

image

Erano anni che non cadeva la neve a Barcellona e allora ho preso subito la funicolare per il Tibidabo dove non c’era anima viva, solo due operatori della TV locale che filmavano l’evento.

Anch’io, nel mio piccolo, ho filmato qualcosa.

Barcellona WiFi, internet per tutti

Oggi passeggiavamo per il parco della Cittadella, qui a Barcellona.

Abbiamo notato un nuovo segnale azzurro che presto si diffonderà per tutta la città.

wifi1

wifi2

Barcellona WiFi è un servizio offerto dal Comune di Barcellona per la connessione a internet attraverso punti di accesso WiFi trova all’interno di diverse strutture comunali.

Barcellona WiFi è definito come un servizio che permette agli utenti di navigare in Internet semplicemente, a tal fine, l’accesso ai contenuti è attivata solo attraverso un web browser come Mozilla Firefox, Microsoft Internet Explorer, ecc. Questo servizio facilita anche l’accesso del pubblico alle informazioni e le transazioni elettroniche del Consiglio Comunale.

wifimap

Servizio Wi-Fi con il Barcellona Comune di Barcellona mira a promuovere l’accesso ad internet da parte dei cittadini e di agevolare l’integrazione della tecnologia nella vita quotidiana dei cittadini.

Barcellona per accesso Wi-Fi da tutte le sedi comunali del servizio a disposizione, l’unico requisito è quello di avere un dispositivo (o un laptop, PDA, cellulare …) con Wi-Fi. Si può guardare più in dettaglio i requisiti tecnici nel manuale di servizio.

L’Accesso Internet è diffuso in molti luoghi (parchi, mercati, centri sportivi, ecc), la navigazione è limitata nel tempo (60 minuti al giorno) e la velocità (circa 200 kbps velocità di download). Con l’accesso al servizio da questi luoghi si informano gli utenti della limitazione del tempo di connessione. Questo tempo può essere usato in vari collegamenti per tutto il giorno.

Le feste di Sant’Eulalia

SantaEulalia

La "Proclamazione della Laia" ha aperto le Feste dedicate a Santa Eulalia, co-patrona della città di Barcellona.

Eulalia

 

 

 

400 ragazzi e ragazze della città, sono stati i "pregoners" (annunciatori) a fianco dell’attrice Laura Guiteras e del sindaco di Barcellona, Jordi Hereu, che hanno ufficialmente inaugurato la Festa di Santa Eulàlia.

"Hanno descritto la Barcellona che si vede e quello che sogno, e hanno fatto richieste che saremo lieti di soddisfare", ha detto l’onorevole Hereu.

La leggenda narra che Eulàlia, una ragazza di soli 13 che viveva in una fattoria del paesino di Sarrià (ora quartiere della grande Barcellona, combatté contro l’imperatore Diocleziano che perseguitava i cristiani nel 4° secolo.

Questa ragazza, Santa Eulalia, che più tardi divenne comune patrona di Barcellona, venne martirizzata a soli tredici anni e a lei la città dedica la principale festa invernale.

Festa che cattura lo spirito di solidarietà dimostrato da Santa Eulàlia, ed è tradizionalmente dedicata ai ragazzi e alle ragazze adolescenti.