Archivi autore: Daniele

Informazioni su Daniele

Ho insegnato matematica e scienze alle medie a Genova, Addis Abeba e Barcellona. Mi piace scovare giochi didattici dedicati alla matematica. Io e Luvi abbiamo viaggiato in Europa, India, Tibet, Nepal, Cina, Australia, Indonesia, Birmania, Tailandia, Sri Lanka, Perù, Messico, Guatemala, Belize, Etiopia, Marocco, Egitto, Congo, Ruanda, Mali, Costa d'Avorio, Togo, Ghana e qualche altro posto. Mi trovi su Google+

Come trovo il perimetro sapendo un cateto e l’area

Se si parla di cateto allora abbiamo a che fare con un triangolo rettangolo.

Nel triangolo rettangolo i cateti formano l’angolo retto di 90° e quindi possiamo considerare uno come base e l’altro come altezza del triangolo.

clip_image002

Ad esempio se il cateto che conosciamo misura 21 cm e l’area del triangolo 294 cm2 possiamo trovare la misura dell’altro cateto utilizzando la formula inversa di quella che usiamo per trovare l’area:

clip_image004

clip_image002[6]

Adesso che conosciamo la misura dei due cateti possiamo calcolare la lunghezza dell’ipotenusa utilizzando il teorema di Pitagora:

clip_image008

Infine il perimetro si trova sommando le misure dei tre lati:

clip_image010

Problema Geometria Esame Terza Media 2022

Problema di Geometria (Terza Media, tipo esame)

Un triangolo rettangolo ha il perimetro di 120 cm e l’ipotenusa di 50 cm. Sapendo che i due cateti sono uno i 3/4 dell’altro, calcola l’area totale e il volume del solido ottenuto dalla rotazione completa del triangolo attorno all’ipotenusa.

Soluzione

Il perimetro è la somma di ipotenusa + cateto1 + cateto2 quindi se dal perimetro tolgo l’ipotenusa 120 – 50 = 70 cm trovo la somma dei due cateti.

Sapendo la proporzione che lega i due cateti posso applicare la proprietà del comporre:

clip_image002[1]

clip_image004[1]

clip_image006[1]

Che risolvo: clip_image008[1]

Mentre il cateto2 = 70 – 30 = 40 cm

Questo è il solido ottenuto ruotando il triangolo rettangolo attorno alla sua ipotenusa:

clip_image010[1]

Si tratta di due coni con la base in comune. Per trovare il raggio del cerchio di base calcoliamo prima l’area del triangolo: clip_image012[1]

Il raggio è l’altezza del triangolo se consideriamo l’ipotenusa come base, quindi usando la formula inversa: clip_image014[1]

Poi ci servono anche le altezze dei due coni, le troviamo con Pitagora:

clip_image016[1]


clip_image018[1]

Adesso possiamo trovare il volume dei coni:

clip_image020[1]

clip_image022[1]

clip_image024[1]

Poi troviamo le aree laterali considerando che clip_image026[1]:

clip_image028[1]

clip_image030[1]

clip_image032[1]

clip_image034

Lago Agoraie

Domenica 27 Marzo 2022 ho partecipato ad un workshop dedicato alla Rana temporaria nel Parco dell’Aveto guidato dal fotografo naturalista Marco Bertolini.

La siccità ha colpito anche questo ambiente magnifico. Le pozze che dovrebbero ospitare il risveglio e la riproduzione degli anfibi erano o secche o gelate per il vento freddo delle scorse settimane.

In ogni caso siamo riusciti ad individuare alcune nuvole di uova galleggianti e anche un esemplare di rana temporaria molto fotogenico 😀