Archivi tag: algebra

Bilancia delle Equazioni

Visualizzare le equazioni con una bilancia è il metodo più intuitivo per capire come funziona l’algebra.

Questo strumento interattivo permette sia di risolvere semplici equazioni di primo grado ad una sola incognita che di crearne nuove da proporre ai propri studenti.

equa1

Dovremo posizionare i cubetti “x” e “1” sui due lati della bilancia fino ad ottenere l’equilibrio. Poi toglieremo gli elementi giusti, sottraendo o dividendo da entrambi i lati, per isolare la “x” e ricavarne il valore.

Schermo intero.

Dudamath, ambiente di apprendimento interattivo

Abbiamo scoperto e sperimentato un ambiente interattivo per l’apprendimento della matematica e della geometria che ci sembra semplicemente geniale.

duda

Concetti come frazioni, ordine delle operazioni, equazioni, potenze e moltissimi altri sono visualizzati con animazioni grafiche estremamente intuitive.

Ogni finestra interattiva è accompagnata da un filmato di esempio che illustra chiaramente come utilizzare questi strumenti.

Guardate questo filmato e rimarrete meravigliati da come vengono illustrate e affrontate spiegazioni che spesso risultano difficili da comprendere. Noi ne siamo rimasti letteralmente folgorati!

 

Il sito di cui parliamo si chiama Dudamath e vi consigliamo di esplorarlo e proporlo ai vostri studenti.

Chiudiamo con le parole di presentazione dell’autore:

Ciao, sono Ethan

Mi piace imparare costruendo e rompendo le cose con software e altro.

Sono stato morso dal bug dell’insegnamento alcuni anni fa, come volontario in una scuola superiore del centro città, e un giorno mi è cresciuto dentro il sogno di diventare un insegnante. Ad un certo punto ho capito che non è mai troppo presto per seguire i tuoi sogni e diventare un vero insegnante di scuola media e superiore. Essere un insegnante, proprio come essere un genitore, si è rivelato essere una delle cose più difficili, ma più gratificanti e appaganti che abbia mai fatto.

Come insegnante ho continuato a sperimentare e giocare con diversi strumenti e tecnologie. Ho gradualmente sviluppato i miei strumenti per comunicare le idee con i miei studenti e per farli giocare e sperimentare. Lungo la strada ho avuto innumerevoli fallimenti e ho fatto del mio meglio per affrontarli nel modo in cui mi aspettavo che i miei studenti affrontassero i loro. Nel frattempo ho continuato a sviluppare e utilizzare la tecnologia. La mia visione per quanto riguarda il ruolo che la tecnologia può e deve svolgere per l’apprendimento di matematica si è evoluta, come parte del più ampio processo di venire con la mia risposta alla domanda di che cosa è la matematica e perché dovrebbe essere insegnata a scuola.

Quando il mio toolbox è cresciuto e maturato, ho deciso di fare un salto di fede e concentrarmi sul trasformarlo in un prodotto utilizzabile da altri insegnanti e studenti. Questo sito è interamente dedicato all’apprendimento. Proprio come l’apprendimento non è mai finito, così questa struttura continua ad evolversi.

Se stai leggendo questo, probabilmente stai insegnando o imparando la matematica (che in realtà è la stessa cosa). Ciò significa che DUDAMATH è qui solo per te. Siete invitati a condividere la vostra esperienza e contribuire a rendere DUDAMATH migliore.

Imparare l’algebra senza fatica

L’algebra può spaventare o divertire, dipende da come viene presentata.

Provate a confrontare queste due immagini:

imageimage

Secondo voi un alunno di prima media è in grado di risolvere un sistema formato da 3 incognite e 3 equazioni lineari?

La sfida consiste proprio nel riuscire a rendere facile e divertente questo genere di problemi.

Come?

Il sito che vi proponiamo ci prova e, secondo noi, ci riesce bene!

image

La sua strategia è piuttosto semplice, trasforma le incognite (solitamente indicate con lettere strane come la “x” o la “y”) in faccine di animaletti, le famose emoji.

Come tutti i giochi anche Solvemoji permette di scegliere tra 5 livelli di difficoltà (Facile, Medio, Difficile, Esperto e il terribile “Master”).

Se rimanete bloccati potete sempre cliccare sul pulsante “Rivela la soluzione”, ma perderete punti ed onore Sorriso

Non è necessario registrarsi, ma se decidete di farlo potrete partecipare alla sfida globale e cercare di entrare nella graduatoria dei migliori in assoluto!

Terminiamo questa presentazione illustrando la soluzione, un passo alla volta, del problema presentato all’inizio:

image

Nella prima riga vediamo che 3 scimmioni valgono 6, possiamo dedurre che uno scimmione vale 6 : 3 = 2

image

Nella seconda riga vediamo che una tigre e due scimmioni valgono 16

Allora se togliamo i due scimmioni sia da sinistra che da destra:

image

Scopriremo che una tigre vale:

image

 

Nella terza riga abbiamo due tigri ed un facocero che insieme valgono 33

image

Anche in questo caso per scoprire quanto vale un facocero possiamo togliere le tigri (e il loro valore) da entrambe le parti dell’equazione:

image

Adesso sappiamo che un facocero vale:

image

Abbiamo scoperto i valori di tutti gli animaletti!

image

e possiamo finalmente sapere il valore che ci viene chiesto nell’ultima riga:

image

dove vediamo due facoceri da sommare ad una tigre moltiplicata per due scimmioni:

image