Archivi tag: dati

Come caricare i file di dati in Tiche, Registro Scolastico Elettronico

Ancora una risposta ad una precisa richiesta da parte di un Dirigente Scolastico che intende utilizzare il nostro Registro Scolastico Elettronico Tiche.

Come si possono utilizzare gli elenchi Excel degli alunni e dei docenti per popolare il database di Tiche?

image

Abbiamo preparato un tutorial che illustra come caricare i dati Excel che ogni segreteria scolastica già utilizza.

 

Seguite i vari passaggi, descritti anche nel documento Tiche_manuale_utente.pdf, e riuscirete facilmente a passare i dati dal vostro foglio Excel direttamente a Tiche.

Se avete ancora dubbi non esitate a contattarci.

Il filmato qui sotto si caricherà in meno di 30 secondi.

Visualizzare i dati di un mondo che cambia

image

 

L’Esploratore di Dati Pubblici della Google (Google Public Data Explorer) rende le informazioni statistiche facili da visualizzare, analizzare e condividere.

I grafici prendono vita e si evolvono nel tempo, i cambiamenti dei parametri economici, geografici e demografici sono molto più semplici da comprender e confrontare.

Non è necessario essere esperti per comprendere a colpo d’occhio le immagini animate e colorate realizzate automaticamente da Google a partire da fonti aggiornate e autorevoli come la World Bank.

Google sta arricchendo il proprio database giorno per giorno, le animazioni per ora scorrono tra il 1960 e il 2008 con la possibilità di zoomare su periodi più ristetti.

Osservate ad esempio come sono cambiati nel tempo questi parametri, l’aspettativa di vita e il tasso di fertilità. Abbiamo evidenziato le tre Nazioni emergenti: Brasile, Cina e India. Nel 1960 gli abitanti dell’India vivevano, mediamente, fino a poco oltre i 40 anni e le donne procreavano una media di 6 figli.

Guardate come si muovono queste bolle colorate verso il basso (meno figli) e verso destra (più anni di vita) e prestate attenzione alla velocità di questi cambiamenti.

 

Gapminder: Bellezza della statistica, una visione del mondo basata sui fatti

image

Gapminder è un’impresa non-profit che si prefigge di promuovere lo sviluppo globale e il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.

Gapminder, fondato a Stoccolma da Ola Rosling, Anna Rosling Rönnlund e Hans Rosling il 25 febbraio 2005, cerca di svelare la bellezza delle serie storiche, convertendo noiosi numeri in una grafica piacevole, animata e interattiva.

I grafici sono animati in Flash e diventano dei filmati che illustrano l’evoluzione dei gap tra le varie Nazioni nel corso degli anni.

I dati sono costantemente aggiornati e la nostra visione del mondo può basarsi su statistiche e fatti concreti.

Osservate qui sotto come si è evoluto il “benessere” degli Stati del mondo tra il 1.800 e oggi.

Gapminder: Unveiling the beauty of statistics for a fact based world view. – Gapminder.org