Archivi tag: frazione

Operazioni con le frazioni

Un interattivo che ci chiede di risolvere brevi espressioni con frazioni.

Avete a disposizione anche una semplice calcolatrice per trovare il minimo comune multiplo o sommare i numeratori.

Ricordate di risolvere per prime le moltiplicazioni o le divisioni, solo dopo risolvete le somme o le sottrazioni.

Quando hai inserito il tuo risultato, premi “Controlla”.

image

Quante operazioni esatte riuscite a completare in 3 minuti?

Buon divertimento!

Come si sommano due frazioni, interattivo con GeoGebra

Il meccanismo per sommare due frazioni si impara generalmente in seconda media.

image

Uno strumento interattivo creato con GeoGebra ci aiuta a comprendere visivamente la necessità di usare il minimo denominatore comune per poter sommare i nuovi numeratori.

Abbiamo registrato una breve spiegazione sul suo utilizzo.

Istruzioni:

Sposta i due cursori num1 e den1 per scegliere, rispettivamente, il numeratore e il denominatore della prima frazione e i cursori num2 e den2 per scegliere il numeratore e il denominatore della seconda frazione.
Una volta che hai scelto le due frazioni, fai scorrere il punto giallo verso sinistra fino a sovrapporre i due quadrati.
È un modo per trasformare le due frazioni date in frazioni equivalenti con lo stesso denominatore (rappresentato dal numero di rettangoli in cui è suddiviso il quadrato).
La somma delle due frazioni è rappresentata da una frazione il cui numeratore si determina addizionando il numero dei rettangoli blu con quello dei rettangoli rossi;
il denominatore della frazione somma è dato dal numero di rettangoli in cui è suddiviso il quadrato.

Fonte: Paola, D. – Impedovo, M., 2014, Matematica dappertutto, Bologna, Zanichelli

Risolvimi questa espressione con le frazioni

Un lettore ci chiede di risolvere questa espressione, con tutti i passaggi.

image

Vediamo di accontentarlo con un filmato che speriamo sia il più chiaro possibile.

Aspettate qualche istante che si carichi e poi usate le frecce verdi per avanzare.

(attenzione ad uno degli errori più frequenti: le moltiplicazioni e le divisioni hanno la precedenza rispetto alle somme e alle sottrazioni)