Archivi tag: logica

Logica con la bilancia

Questo gioco inizia in modo quasi banale chiedendo quale sia l’oggetto più pesante.

bil1

Ma dopo pochi passaggi il quesito diventa assai più complicato e richiede un ragionamento logico per nulla ovvio.

Provate, ad esempio, a risolvere questo insieme di confronti:

bil2

Per rendere competitivo il gioco, non manca né il timer né il punteggio finale.

Buon Divertimento!

Se usate Firefox oppure Edge, cliccate qui per il gioco.

Schermo intero

p.s. Se volete utilizzare i nostri giochi Flash con un Tablet o Smartphone Android, dovete leggere qui.

Salvare capra e cavoli

Salvare capra e cavoli è un modo di dire, con cui si intende salvaguardare con una decisione gli interessi di due soggetti.

image

Il detto nasce da un gioco di logica, il cui obiettivo è trasportare da una riva all’altra di un fiume un lupo, una capra e dei cavoli su una barchetta. Dato che la barca non può trasportare più di una cosa contemporaneamente, il giocatore deve trovare l’esatto ordine di azioni affinché il lupo non mangi la capra o la capra non mangi i cavoli (si assume che il lupo, in quanto carnivoro, non mangi i cavoli; si assume inoltre che mentre il barcaiolo è presente lupo e capra non mangino alcunché). Fonte: wikipedia.

image

Provate voi stessi a salvare capra e cavoli:

Riconosci le forme con i diagrammi di Carroll

I Diagrammi di Carroll sono tabelle che visualizzano i dati suddivisi in categorie del tipo "sì / no" oppure "vero / falso". Essi hanno questo nome in onore di Lewis Carroll, pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson, autore di Alice nel Paese delle Meraviglie.

Carroll oltre ad essere un fantasioso scrittore era un matematico specializzato in logica simbolica.

carroll1

Vi proponiamo una serie di Diagrammi di Carroll interattivi rivolti a bambini della primaria ma anche ad alunni della prima media.

 

Capirete se avete completato esattamente l’esercizio quando, cliccando sul pulsante "prova", ogni forma rimarrà lì dove voi l’avete messa.

Quelle che invece ritorneranno nel riquadro in basso andranno riposizionate.

I diagrammi sono ad uno o due criteri. Come al solito, vi consigliamo di iniziare da quelli più facili.

Buon divertimento!