Archivi tag: triangolo

Impara ad usare il goniometro

Non è facile spiegare agli alunni come si misurano gli angoli utilizzando il goniometro. Bisogna ricordare loro di centrare bene il vertice dell’angolo e poi di allineare bene una delle due semirette.
Con questo strumento interattivo potrete verificare se le vostre spiegazioni sono state efficaci. I ragazzi dovranno misurare i tre angoli del triangolo che verrà proposto casualmente tutte le volte che si cliccherà sul pulsante:Riprova!goniometro Per spiegarvi come si utilizza abbiamo filmato una breve sessione di misurazione.

Ad ogni modo basta trascinare con il mouse il goniometro e ruotarlo utilizzando le frecce della tastiera. Ricordate che è tollerato un errore minore di 5°.

Buona visione e buon divertimento!

Ed ecco infine, qui sotto, lo strumento interattivo.

Classifica i triangoli con GeoGebra

Una costruzione realizzata con GeoGebra ci permette di disegnare e classificare i triangoli in base alle misure dei lati e degli angoli.

trangoli

Ripassiamo le definizioni.

Se guardiamo i lati:

Triangolo isoscele: ha solo due lati congruenti (uguali)

Triangolo equilatero: ha tutti e tre i lati congruenti (uguali)

Triangolo scaleno: tutti e tre i lati sono diversi

 

Se guardiamo gli angoli:

Triangolo acutangolo: tutti e tre gli angoli sono acuti (minori di 90°)

Triangolo ottusangolo: un angolo è ottuso (maggiore di 90°)

Triangolo rettangolo: un angolo è retto (misura 90°)

 

Ricordiamo infine che la somma di due lati del triangolo deve essere maggiore del terzo lato.

Adesso interagisci con l’oggetto qui sotto.

Muovi i cursori colorati per cambiare le misure dei lati.

Mettiti alla prova e riproduci questi esempi:

1) Prova a tracciare un triangolo che abbia i lati di: 12; 16 e 20 cosa osservi?

2) Come classifichi un triangolo con i lati: 13; 19 e 13 ?

3) Che caratteristiche ha un triangolo con i lati: 9; 18; 9 ?

Schermo intero

Dopo aver giocato con questo interattivo, ti consigliamo di rispondere alle domande che trovi qui.

Circonferenza inscritta in un triangolo, con riga e compasso

Per costruire la circonferenza inscritta ad un triangolo qualsiasi dobbiamo trovare il punto notevole chiamato “incentro”.

Questo punto è l’intersezione delle bisettrici degli angoli ed è equidistante dai tre lati del triangolo.

Abbiamo già visto come disegnare l’incentro utilizzando GeoGebra, ma oggi vediamo come arrivare allo stesso risultato con riga e compasso.

inscritto

Ricordate che per visualizzare correttamente la seguente animazione dovete installare Flash Player.

Se usate Firefox oppure Edge, cliccate qui per vedere l’animazione.

 

Schermo intero