Archivi categoria: Etiopia

Moltiplicazioni etiopiche

Ethiopian_Biblical_Manuscript_-_U.Oregon_Museum_Shelf_Mark_10-844_a

Un metodo per moltiplicare due numeri usando solo addizioni, raddoppi e dimezzamenti.

Questo metodo è chiamato Etiopico.

  1. Scrivi i due numeri da moltiplicare in cima a due colonne.
  2. Nella colonna di sinistra dimezza il numero, lasciando perdere il resto, fino ad arrivare ad 1.
  3. Nella colonna di destra raddoppia il numero e fermati quando arrivi a fianco del numero 1 della prima colonna.
  4. Scarta le righe che hanno numeri pari nella colonna di sinistra.
  5. Somma i valori rimasti nella colonna di destra, questo sarà il risultato della moltiplicazione.

 

Esempio: 17 × 34

 17 34 


Dimezziamo la prima colonna, senza contare l’eventuale resto, fino ad ottenere 1:

 17 34 8 4 2 1 


Raddoppiamo la seconda colonna e fermiamoci quando siamo alla riga del numero 1 a sinistra:

 17 34 8 68 4 136 2 272 1 544 


Eliminiamo i numeri delle righe con un numero pari a sinistra:

 17 34 8 -- 4 --- 2 --- 1 544 


Sommiamo infine i numeri che sono rimasti nella colonna di destra:

 17 34 8 -- 4 --- 2 --- 1 544 ==== 578 

Così 17 moltiplicato per 34, secondo il metodo Etiopico, è 578.

p.s. ci hanno segnalato che le moltiplicazioni etiopiche sono note anche con altri nomi, sul sito Wolfram trovate un applet interattivo con due versioni di questo metodo.

Fonte: Ethiopian Multiplication

Capire la lingua tigrina

Recentemente un amico ci ha chiesto se conosciamo dizionari per comprendere la lingua parlata in Eritrea: il tigrino.

Abbiamo vissuto alcuni anni ad Addis Abeba, dove oltre all’amarico si parla anche il tigrino. Entrambe le lingue, molto simili tra loro, utilizzano l’alfabeto derivato dall’antica lingua ge’ez, oggi usata eclusivamente dai preti copti.

Noi siamo riusciti ad imparare solo poche frasi, ma la scrittura è veramente complicata. Per darvi un’idea di come questo alfabeto sia diverso dal nostro osservate l’immagine qui sotto.

tigrino

Ad ogni modo la rete fornisce le risposte cercate dai nostri amici.

Dopo una rapida ricerca si raggiungono queste fonti, in inglese:

Ovviamente per poter capire il significato delle parole tigrine bisogna saperle leggere, quindi occorre conoscere l’alfabeto.

Prima di tutto occorre installare i caratteri (font) sul proprio computer, altrimenti non si visualizzeranno altro che simboli incomprensibili. In secondo luogo è caldamente consigliato l’uso di Firefox perché la sua gestione dei caratteri ge’ez è molto migliore di quella di Internet Explorer.

Bisogna quindi sapere come pronunciare ogni singola lettera, l’alfabeto ne contiene un discreto numero:

alfabeto

Se qualcuno poi vuole cimentarsi con la scrittura a computer della lingua ge’ez, esistono software adatti allo scopo.

Per finire, qualche link utile ad approfondire l’argomento:

Tigrigna Language links

    Teaching websites


Web-Radio

    Eastafro – EriTV – Live television, streaming directly from Eritrea; has programs in Tigrigna, Tigre, Arabic, and English.
    Voice of America – Has daily news broadcasts in Tigrigna, Amharic, and Afaan Oromoo.
    Voice of Eritrea – Weekly Eritrean-American news in Tigrigna, based in Washington DC.
    Asmarino – The site has numerous political radio broadcasts in Tigrigna.
    EritreanCommUNITY.com – Has 24-hour “Habesha Radio”
    Geza Tegaru – An Ethiopian site dedicated to Tigrigna music.


On the web

    meftih.com – A Tigrigna Eritrean diaspora newspaper issued from Toronto.
    google.com – a search engine in Tigrigna.
    Tigrigna – UCLA Language Materials Project Language Profiles Page.
    Wikipedia – Tigrinya – a wikipedia article on Tigrigna; also has an extensive article on Tigrigna grammar, and verbs.
    ዊኪፒድያ – The Tigrigna version of Wikipedia.
    Raimoq – Eritrean community website in Tigrigna/English.
    Alenalki.com – Eritrean community news, some in Tigrigna but mostly in English.
    Meadna.com – Eritrean community news, some in Tigrigna but mostly in English.
    Tigrinya Forum – A Myspace.com groups forum on Tigrinya.
    Eritrios.net – Eritrean website with some Tigrinya articles.
    Ertra.com – Eritrean website with some Tigrinya articles.


    Political
    Asmarino – An independent Eritrean political site with sections in Tigrigna/English and write-in comments.
    Haddas Ertra – A daily newspaper issued by the Eritrean government; in Tigrigna, Arabic, and English.
    Awate.com – Political website mostly in English, with some commentaries in Arabic or Tigrigna.
    Jeberti.com – Eritrean Jeberti/polictical website in Tigrigna/English.
    Meskerem.net – Political website with some Tigrigna articles.


    Religous
    Eriwongel – Eritrean Christian/polictical website in Tigrigna.
    Dehai Wongel – Eritrean Christian/polictical website in Tigrigna.


Products and resources

Other Eritrean languages

    Blin Page – A Bilen language tutorial created by Kiflemariam Hamde for Dehai.
    Debanma – A website “To advance the education of the Blin people who are from Eritrea”.
    Allsaho.com – A website dedicated to all things Saho.
    Awkir.com – “Eritrean website featuring resources relevant to Tigre history and culture.”
    Modaina.com – “Eritrean website featuring resources relevant to Tigre history and culture.”
    Tigre Page – A Tigre language tutorial created by Omar M. Kekia for Dehai.

Eritrea links

Abyssinia Infinite

Uno dei pochi paesi del pianeta fino ad oggi musicalmente inesplorati, dopo la pubblicazione dell’album d’esordio della cantante Ejigayehu ‘Gigi’ Shibabaw l’Etiopia è entrata prepotentemente nella zona calda della world music: l’ipnotica modulazione del suo canto ha catturato l’immaginario della critica che l’ha definita "una voce che si diffonde nell’aria come l’inebriante profumo di un fiore" (New York Times).

Abissinia Infinita

Dopo un inizio così promettente, Gigi ha ora unito le sue forze a quelle del leggendario producer Bill Laswell (famoso per le sue collaborazioni che spaziano tra Peter Gabriel, Herbie Hancock, Miles Davis ed innumerevoli progetti che abbracciano tutti i generi musicali) per realizzare il sogno di una vita: Abyssinia Infinite.

Ethiopia

"Zion Roots" è un album prodotto in esclusiva da casa Network che miscela le tradizioni etiopi ad elementi musicali dell’Africa orientale ed occidentale che fanno risaltare la speciale voce di Gigi che ha un profondo impatto emotivo su chiunque la ascolti. Gigi è accompagnata da virtuosi musicisti maestri nell’interpretazione della tradizionale arpa kirar e del flauto washint oltre ad altri eccellenti strumentisti della scena internazionale come il percussionista senegalese Aiyb Dieng, il chitarrista fisarmonicista Tony Cedras (noto per la sua partecipazione al progetto "Graceland" di Paul Simon) e l’inimitabile interprete delle tabla Karsh Kale. "Zion Roots" è un album magico che presenta l’armonioso cosmo sonoro etiope e la sua tradizione musicale che affonda le sue radici in tempi biblici. Imperdibile soul etiope.

Ascoltate una breve introduzione per capire di cosa stiamo parlando: